Friday, February 1, 2008

Premio Caligola - Gennaio '08: la California!

California dreamin'! Ad aggiudicarsi la prima edizione del 2008 del Premio Caligola - “Il potere gli ha dato alla testa” è proprio lo stato governato da Arnold il barbaro, dopo un appassionante testa a testa con il barbaro nostrano, l'ineffabile Totò Cuffaro.

Eh sì, non è stata una vittoria facile, l'ormai ex-governatore della Sicilia con la sua reazione ad una condanna ha conteso fino all'ultimo il premio al Governator: forse se avessero partecipato i giudici capaci di partorire il concetto per cui favorire dei mafiosi non equivale a favorire la mafia, chissà, avrebbero potuto farcela. Ma quel che è fatto è fatto, come si suol dire, rendiamo omaggio alla California che con il progetto di controllare il termostato dei cittadini ha meritatamente conquistato il 48% dei consensi aggiudicandosi la tornata elettorale con 4 punti di vantaggio sul simpatico favoreggiatore siculo. Solo le briciole invece per Chavez, l'idea di eliminare gli zeri per combattere l'inflazione, per quanto balzana, non è parsa degna della sua fama e gli è valsa un misero 8%. Pazienza, si consolerà con la sua scorta di coca boliviana di prima qualità e con la bella Naomi, che – Briatore docet – dove c'è coca appare come d'incanto. Del resto la Revolución Bolivariana aveva giusto bisogno di un'eroina...


Spedita quindi in California
l'usuale targa ricordo e il kit Do it yourself: Suicide! Prima o poi qualcuno si deciderà ad usarlo!