Monday, February 4, 2008

Mano calda o mano fredda?

Vi piace lo stato? Anche voi piacete a lui, così tanto che si prenderà cura di voi nella vecchiaia. Il come, osservatelo attentamente in questa scena di Signore e signori, buonanotte (Luigi Comencini, Nanni Loy, Luigi Magni, Mario Monicelli, Ettore Scola, '76). Poi provate a pensare a tutti quegli uomini che, 30 anni fa, quando ancora erano giovani, guardavano questa stessa scena ridendo, pensando forse “a me non toccherà mai, a me andrà meglio”, e invece oggi è toccata proprio a loro. Tra altri 30 anni, o forse meno, sarà il mio turno: io mi abituo alla mano fredda già da adesso, almeno non mi farò cogliere impreparato.

6 comments:

gaia said...

Ma a me non può succedere.. perché io ho Fiducia nello Stato, che è buono e di certo mi assisterà quando sarò in difficoltà, per questo esercito con fiducia e orgoglio il Sacro Diritto di Voto.
Amen!

Pike Bishop said...

Al pensionato del film non andava poi cosi' male: nel 1978, se ricordo bene, gli stipendi alla Fiat erano sull'ordine delle 400.000 lire mensili, quindi il nostro pensionato campava con 1/10 di quello che guadagnava qualcuno con figli e moglie a carico, trasporti e annessi e connessi vari doveva spendere.
Quanto sono le minime ora?
Chi puo' piu' permettersi una sola entrata familiare, con stipendio minimo?
Chi diavolo la maturera' mai una pensione?
Come saremo messi in 10 anni?

Forse scopriremo che neanche organizzandosi come il pensionato del film potremo sopravvivere: ora non si troverebbero piu' tuguri a buon prezzo, e la chiave dell'acqua ce la darebbero a pagamento. E per quando riguarda la mano fredda, le vitamine e lo sciroppino, scordateveli!

Paxtibi said...

Cazzo, no, neanche lo sciroppino!?

Allora ditelo!

Anonymous said...

Che ansia... rivederlo con gli occhi di adulto e' angosciante.

mc

Paxtibi said...

A me aveva fatto tristezza anche da ragazzino. Ora però di più, molto di più.

Anonymous said...

Che tipo di tristezza?
Empatica? Oggettiva? Autoriflessiva?

La mia angoscia e' Empatica.
:-)

Da ragazzino vedevo solo il lato scurrile e schernitorio della situazione (apprezzavo molto di piu' il grottesco... :-( ... ).

p.s.: All'epoca ero mantenuto... "ecce credo" che non mi sfiorasse, minimamente!

Ero piu' "tranquillo" all'epoca, per citarti ;-) .

mc