Thursday, August 30, 2007

Premio Caligola - Agosto '07: Mugabe!

Ho il piacere di comunicarvi che l'edizione di agosto, e prima in assoluto, del Premio Caligola - Il potere gli ha dato alla testa, è stata vinta dal presidente dello Zimbabwe Robert Mugabe con il 64% dei voti. Netto il distacco dal secondo classificato Chavez, che ha raccolto il 24% dei favori del pubblico. L'idea di “combattere l'inflazione” stampando banconote da 200.000 dollari ha evidentemente conquistato la fantasia dei votanti con la sua totale incongruenza da mondo rovesciato.

Piuttosto apprezzata, comunque, oltre all'illusione di Mugabe di controllare l'economia, anche la pretesa di Chavez di comandare al tempo. Stranamente, non sembra aver impressionato più di tanto la trovata del governo cinese che decide di regolare anche l'aldilà, tant'è vero che l'unico voto è rimasto il mio (ebbene sì, amo il teatro dell'assurdo!): probabilmente ha pesato la scarsa influenza di tale interferenza sulla vita delle persone, al contrario della stampante magica di Mugabe che ha trasformato a tempo di record lo Zimbabwe – un tempo “granaio dell'Africa” – in un inferno in terra: si fosse limitato a legiferare nell'inferno vero, il popolo dello Zimbabwe non starebbe probabilmente cercando di fuggire dalla morte per fame.

Mugabe riceverà una targa ricordo e un kit Do it yourself: Suicide! completo di corda, sapone e barbiturici, oltre ad entrare nella lista dei finalisti per l'edizione annuale del Premio. Questo non gli impedirà di partecipare, eventualmente, alle prossime edizioni mensili, evento piuttosto probabile visti i precedenti: Robert Mugabe è senza dubbio un fuoriclasse tra i mad rulers attualmente in circolazione!

8 comments:

Anonymous said...

Ajajawééé! 'Mbalawééé! 'Nzalawééé!
Ajajawééé! 'Mbalawééé! 'Nzalawééé!

Tutti in coro!

Ajajawééé! 'Mbalawééé! 'Nzalawééé!
Ajajawééé! 'Mbalawééé! 'Nzalawééé!

Wumba!

Paxtibi said...

Kojomba!

:D

Giorgio Mattiuzzo said...

Anonimo, credi forse di essere così anonimo, con commenti del genere :-D

Però secondo me il povero Mugabe non dovrebbe essere vessato in cotal maniera. Guardate che non fa niente di più di quello che insegnano alle facoltà di economia. Probabilmente se non fosse nero e a capo di un Paese con un nome smaccatamente africano, a quest'ora avrebbe già una laurea honoris causa.

E poi voi siete tutti amici dei banchieri

Paxtibi said...

Attenzione: secondo “voci di corridoio” si sospettano brogli (pare che i voti per Mugabe provengano tutti da un misterioso server cinese).

Di conseguenza, e per senso di giustizia, il comitato promotore ha deciso di spedire il kit a tutti i concorrenti.

Santaruina said...

La verità è che avete votato Mugabe perchè è nero.

Sì sì

Giorgio Mattiuzzo said...

No, io ho votato Mugabe (alle elezioni quelle vere) perchè lui aveva promesso di stampare tanti soldi e farmi diventare ricco senza lavorare.

Qualcuno mi aveva detto che funziona, quindi evviva Mugabe.

Ho sentito che alle prossime elezioni ha promesso di stampare un sacco di gnocca per far contenti i suoi concittadini.

Io gli credo...

vincenzo said...

non è vero, non l'aveva promesso è stato un esperimento e visto i fatti funziona pure molto bene. Mi consolo, ho vinto una votazione. Attenzione a non prenderci gusto. In ogni caso questa votazione è espressione di una dittatura della maggioranza, pertanto il premio venga distribuito a tutti. Tiè

Paxtibi said...

Il kit non so, ma le istruzioni sono disponibili a tutti nel link. Santa soprattutto se lo clicca ci rimane secco subito e risparmiamo anche il kit.

Comunque fa tutto parte di un diabolico piano per riabilitarvi al voto branco di anarchici incalliti.

HAHAHAHAHA!