Wednesday, August 15, 2007

«Language has to be purified»

Aldous Huxley, autore de Il Mondo Nuovo, parla di linguaggio, scienza, cultura.
Interessantissimo.

3 comments:

prometeo said...

Incredibile coincidenza! Sto proprio in questi giorni finendo di rileggere "Brave New World" nell'edizione della penguin con il commento di Huxley del 1956, in cui analizza cosa delle sue profezione s'e' realizzato.

Anche se a mio avviso, la potenza evocativa di Wells e Orwell e' superiore, Huxley ci vede bene sui metodi di ingegneria sociale.

In realta'... da mesi... sto scrivendo un mega post che non riesco a pubblicare, proprio su un confronto tra Orwell, Huxley e alcuni antesiniani del filone da disillusione utopistica: "I dialoghi dall'inferno" di Joly, del 1870, e... la versione in russo, di Akarna, dei "Protocolli dei saggi di Sion", che in realta', epurata degli eccessi anti-gentili, e' molto vicino al "manuale di collettivismo totalitario" di Orwell.

Anonymous said...

Openrazione Mind Kontrol: (chaos)




Sceneggiatura Alister Crowley
e Aldous Huxley

Musiche: Beatels, Doord Led Zeppelin

Coordinamento Rand Corporation & Tavistock Institute

Attori pricnipali: i ragazzi del 68 (noi).

ciao Gianni

Paxtibi said...

Beh Prometeo, tanto incredibile la coincidenza non è, direi anzi piuttosto prevedibile, data l'evidente affinità dei nostri pensieri.

:-)

Attori pricnipali: i ragazzi del 68 (noi).

Sempre voi!