Saturday, June 7, 2008

Viva l'Italia

Dino Risi, mostro sacro del cinema italiano, si è spento oggi a Roma. Lo avevo già citato su queste pagine per il film I mostri, ma per salutarlo preferisco ricordare il finale di In Nome Del Popolo Italiano, film del '71, una scena che è il riassunto di mezzo secolo di declino italiano.

4 comments:

Santaruina said...

quel che si suol chiamare "sguardo impietoso"...

Anonymous said...

tibi.. sei in italia o in grecia??!!! ho sentito del terremoto e, consapevole dei tuoi storici problemi digestivi, mi è venuto il dubbio ke fossì là e avessi causato quel macello.. :-)

Paxtibi said...

Sono in Grecia, del terremoto non me ne sono neanche accorto. Purtroppo però sono senza connessione e mi collego quando posso da un internet cafe. Di conseguenza le attività del Gongoro subiranno un certo rallentamento.

quel che si suol chiamare "sguardo impietoso"

Che poi, in genere, è solo uno sguardo obiettivo, scevro da misticismi e mitizzazioni...

libertyfighter said...

Già. Un film che è uno spaccato della nostra società. Un finale che potrebbe dirsi "scontato" per la sua prevedibilità una volta calatisi nell'ambiente Italia.
Onore a Dino Risi.